Biblioteca Comunale - Biblioteca Comunale - Comune di Lugo

Vai ai contenuti principali
 
 
 

Informazioni

 
 

Da lunedì 17 maggio sarà nuovamente aperta la “Fabrizio Trisi”, mentre da martedì 18 maggio sarà il turno della biblioteca di Voltana “G. Baioni” presso il centro il sociale Ca’ Vecchia

Sarà di nuovo possibile accedere allo scaffale per la scelta dei libri e su prenotazione alle sale studio. Nel rispetto delle disposizioni in vigore contro il Covid-19, l’accesso degli utenti alle biblioteche sarà contingentato. In particolare, nella biblioteca di Lugo saranno a disposizione 43 posti nelle sale studio , dislocati sui tre piani. Sarà inoltre mantenuto il prestito con consegna a domicilio, mentre al momento restano sospesi i servizi di emeroteca, consultazione internet e punto ristoro . Per consultazioni di materiali storici e rari, come di consueto, si richiede di concordare tramite mail o telefonicamente un appuntamento, comunicando la tipologia della ricerca e i documenti da richiedere in consultazione. 

 

REGOLE ACCESSO (60kB - PDF)

 

Rimarrà attivo il servizio di consegna a domicilio su tutto il comprensorio lughese 

 

DA LUNEDì 17 GIUGNO RIAPRONO L'EMEROTECA E IL SERVIZIO INTERNET/PC

 

Chi non avesse ancora la tessera della biblioteca e volesse accedere ai servizi digitali della Rete Bibliotecaria di Romagna o effettuare una iscrizione "da remoto", può compilare il modulo d'iscrizione sottostante e spedirlo via mail a: trisi@comune.lugo.ra.it  con allegata foto del documento di identità. Provvederemo ad effettuare l'iscrizione e ad inviarvi il codice utente.

 

Modulo di pre-iscrizione (493kB - DOC)

 

Per accedere ai servizi digitali potete consultare la Guida Rapida a cura di Rete Bibliotecaria di Romagna e San Marino

Brochure_ScoprireteFRBR (11.246kB - PDF)

 

Biblioteca - Emeroteca Piano terra: Tel.: 0545 38556 

Orario invernale
 dal 06 settembre al 26 giugno
  Orario estivo
dal 28 giugno al 4 settembre
Lunedì 9.00-13.00 14.30-19.00   Lunedì 8.30-13.00
Martedì 9.00-13.00 14.30-19.00   Martedì 8.30-13.00    16.00-19.00
Mercoledì 9.00-13.00  14.30-19.00   Mercoledì 8.30-13.00    16.00-19.00
Giovedì 9.00-13.00  14.30-19.00   Giovedì 8.30-13.00    16.00-19.00
Venerdì 9.00-13.00  14.30-19.00   Venerdì 8.30-13.00
Sabato 9.00-12.30   Sabato 8.30-13.00
Domenica chiuso   Domenica chiuso

 

 

Biblioteca Sezione Adulti - Primo piano: Tel 0545 38400 - 0545 38568 - 0545 38483

Orario invernale
 dal 06 settembre al 26 giugno
  Orario estivo
dal 28 giugno al 4 settembre
Lunedì 9.00-13.00 e 14.30-19.00   Lunedì 8.30-13.00
Martedì 9.00-13.00 e 14.30-19.00   Martedì 8.30-13.00 e 16.00-19.00
Mercoledì 9.00-13.00 e 14.30-19.00   Mercoledì 8.30-13.00 e 16.00-19.00
Giovedì 9.00-13.00 e 14.30-19.00   Giovedì 8.30-13.00 e 16.00-19.00
Venerdì 9.00-13.00 e 14.30-19.00   Venerdì 8.30-13.00
Sabato 9.00-12.30   Sabato 8.30-13.00
Domenica chiuso   Domenica chiuso

 

Sezione Ragazzi: Tel 0545 38558

Orario invernale
 dal 06 settembre al 26 giugno
  Orario estivo
 dal 28 giugno al 4 settembre
Lunedì 9.00-13.00 e 14.30-18.30   Lunedì 8.30-13.00
Martedì 9.00-13.00 e 14.30-18.30   Martedì 8.30-13.00 e 16.00-19.00
Mercoledì 9.00 -13.00 e 14.30-18.30   Mercoledì 8.30-13.00 e 16.00-19.00
Giovedì 9.00-13.00 e 14.30-18.30   Giovedì 8.30-13.00 e 16.00-19.00
Venerdì 9.00-13.00 e 14.30-18.30   Venerdì 8.30-13.00
Sabato 9.00-12.30   Sabato 8.30-13.00
Domenica chiuso   Domenica chiuso

Chiusura per la Festa del Patrono: 15 maggio

 

Con la creazione di un servizio di gestione integrata dei quotidiani nella Rete Bibliotecaria di Romagna e San Marino, alcune annate dei quotidiani antecedenti al 2012 non saranno più consultabili presso la Biblioteca Trisi, vi consigliamo di accertarvi telefonicamente della disponibilità.

 

News

 
 
  • La magia dei Tarocchi

    Da sabato 24 luglio e fino al 25 settembre 2021 al piano terra della biblioteca è allestita la mostra "La magia dei tarocchi", un viaggio mistico tra i libri della biblioteca e la collezione di tarocchi di Angela Berti 

    Il gioco del Tarocco è stato ripetutamente oggetto di studio nel corso dei secoli, il significato delle figure e la sua utilizzazione ha da sempre stimolato la curiosità degli storici dell’arte e letterati.
    L’origine molto probabilmente risale alla metà del XV secolo nell'Italia settentrionale, inventato per la nobiltà di Ferrara e Milano e poi diffuso nel resto d’Europa

    Ma per quanti libri siano stati scritti sull’argomento, ancora oggi, a quasi cinque secoli dalla sua prima apparizione, questo gioco rappresenta un mistero assoluto.

     
     
  • Viviamo le Parole

    Tornano gli incontri di letture promosse dall’Associazione culturale “ViviAmo le Parole”. Il tema di quest’anno sarà “L’arte delle parole”, letture dedicate all’arte nella letteratura con accompagnamento musicale dal vivo.

    G l incontri  si  svolgeranno  presso il giardino di Villa Malerbi  alle ore 18.00, in caso di maltempo saranno annullati.

     
     
  • In biblioteca una mostra dedicata all’artista Gino Croari

    Con la riapertura al pubblico della biblioteca “Fabrizio Trisi” di Lugo torna a riempirsi anche lo spazio mostre. Da lunedì 17 maggio e fino al 30 giugno al piano terra della biblioteca è infatti allestita la mostra dedicata all’artista Gino Croari  (1905-2005) dal titolo “Gino Croari… la mia Lugo”.

    Le opere esposte, dedicate a Lugo e ai suoi dintorni, sono state scelte tra quelle donate dall’artista alla città della sua infanzia e della sua giovinezza, con il desiderio di rafforzare quel legame affettivo che con il passare degli anni si era trasformato in una nostalgia ricorrente e profonda. Il percorso espositivo comprenderà anche tre incisioni originali nelle quali il pittore ha rappresentato alcuni versi della Divina Commedia di Dante Alighieri: un omaggio al Sommo Poeta  in occasione delle celebrazioni dei settecento anni dalla morte.

     
     
  • Prestito Intersistemico Lugo - Ravenna - Faenza

    Al via un protocollo di intesa tra i Comuni di Lugo, Faenza, Ravenna e la Fondazione Casa di Oriani e la Provincia di Ravenna per la costituzione di un progetto pilota sperimentale per l’organizzazione di un servizio di prestito interbibliotecario settimanale da svolgersi tra la biblioteca Classense, la biblioteca della Fondazione Casa di Oriani, la biblioteca Trisi e la biblioteca Manfrediana